Comportamento

Nelle nostre bike area e nei tour raccomandiamo di rispettare delle semplici ma importanti regole di comportamento.
-I nostri sentieri NON sono riservati esclusivamente ai biker, si possono incontrare dei pedoni che hanno la precedenza in questi casi è necessario rallentare SEMPRE e segnalare il nostro arrivo con un cenno vocale, se necessario fermarsi, soprattutto se ci sono persone anziane, bambini o animali che potrebbero spaventarsi, si raccomanda inoltre di mantenere un comportamento rispettoso nei confronti degli altri utenti dei sentieri, siano essi pedoni o biker.


-I sentieri in molti casi attraversano zone abitate,in questi casi è obbligatorio procedere a passo d'uomo.


-Nei trasferimenti su asfalto va rispettato il codice della strada.


-Le Dolomiti sono Patrimonio dell'Umanità vanno rispettate come va rispettato tutto l'ambiente evitando di inquinarlo qui ci sono multe salate per chi non lo fa.

Tutele

L'attività della mountainbike è considerata ad "Alto Rischio", in quanto non è possibile per gli sport ad alto rischio tutelarsi da ogni imprevisto, Dolomites Heart declina ogni responsabilità di infortunio o danno subito dai propri rider o arrecato da essi a soggetti terzi o cose, anche se accompagnati da una nostra guida. Ogni rider è responsabile di se stesso della propria attrezzatura e dei danni che può provocare agli altri.
Nei costi dei pacchetti sarà sempre inclusa un'assicurazione per il recupero da infortuni in montagna o zone disagiate, dove cioè sia necessario l'intervento di squadre di soccorso alpino o dell'elicottero, il conto in caso di infortunio sarebbe davvero salato.

Attrezzatura

Per un mtb rider avere un'attrezzatura adeguata e sicura è fondamentale, raccomandiamo di controllare le biciclette prima della partenza, le discese sono lunghe e in molti casi anche ripide, avere dei dei buoni freni è molto consigliato.
Il casco è obbligatorio e consigliamo di indossare almeno paraschiena ginocchiere e guanti interi, le rocce di alcuni sentieri sono davvero taglienti.
Ricordate di avere sempre nello zaino gli attrezzi di base per la vostra bici come camere d'aria toppe pompa, multitool ecc.
In alta montagna il tempo cambia velocemente, oltre a consultare le previsioni meteo è fondamentale avere con sè l'abbigliamento adatto.
Anche se lungo i tour e nelle bike area non mancano punti di ristoro e rifornimento di acqua raccomandiamo di avere con sé una borraccia o uno zaino idrico con liquidi sufficienti al vostro fabbisogno.

Rider

La mountainbike è uno sport che non va sottovalutato, raccomandiamo pertanto di avere una buona base tecnica, un discreto livello di allenamento atletico, e soprattutto un'ottima conoscenza dei propri limiti, superarli nella maggior parte dei casi significa farsi male.
Dolomites Heart pulisce e rende praticabili molti sentieri ma non ne è responsabile, essi infatti a seguito di eventi metereologici potrebbero subire dei cambiamenti
riservando degli imprevisti, una ricognizione ad andatura lenta dovrebbe essere la regola di un buon rider, noi vi consigliamo di essere sempre accompagnati dalla guida che serve anche a questo, e in ogni caso una buona dose di prudenza non fa mai male.